claudegps

    Best GPS to Google Earth converter!( DIMOSTRAMELO! - - - SHOW ME! )

> Sezione 5

Pagine < 1 2 3 4 5>

Registrazione percorsi

La modalità di registrazione dei percorsi è molto varia in funzione del device in nostro possesso.
In questa sezione sono raccolte le indicazioni per poter registrare i percosi con i vari dispotivi.

PC

Nel caso vogliate usare il vistro PC (spero un portatile!) per registrare i percorsi, dovete fare due semplici operazioni:
– Collegare il vostro ricevitore GPS al portatile
– Registrare i dati sulla porta COM

Il collegamento del ricevitore GPS al PC dipende dal tipo di ricevitore in vostro possesso (Seriale, BT, USB).
Qualsiasi sia il vostro ricevitore avrete comunque una porta COM sulla quale transiteranno i dati NMEA (ES: com1)
Per registrare i dati della porta COM potete usare Hyperteminal, oppure sempre dal sito www.visualgps.com
potete scaricare VisualGPS versione PC e usarlo per loggare i dati.

Telefono cellulare

Se disponete di un telefono cellulare abbastanza evoluto potreste usarlo per loggare i dati dal vostro ricevitore GPS BT.
Il vostro cellulare deve ovviamente avere il BT e supportare gli applicativi Java o avere il S.O. Symbian(attenzione, non tutti i cellulari con BT e Java sono adatti!):
Tra gli applicativi Java potete provare questi:
gpstrack
vlkgps
trekbuddy (provato personalmente, funziona perfettamente! Puo’ fare log in GPX e NMEA)
gpsj

Se invece volete usare gli applicativi per cellulari dotati dei sistema operativo Symbian, potete dare un’occhiata a questi due:
http://www.blueskygps.com
http://www.gpsxc.com
(entrambi shareware)

Un’altro programma interessante per cellulari Nokia dotati di sistema operativo Symbian e’ Nokia Sports Tracker, che in grado di esportare le registrazioni nei formati GPX o CSV (entrambi supportati).

Nota: non ho acora potuto provare questi programmi eccetto trekbuddy, non considerateli gli unici utilizzabili o quelli consigliati.

Palmare PocketPC
Il palmare equipaggiato con pocketPC offre numerose soluzioni adatte allo scopo.
Un esempio il programma freeware VisualGPSCE (www.visualgps.com).
Installate e lanciate il programma.Vi troverete alla schermata principale (1).
Dal menu’ selezionate “Connect” e selezionate la porta seriale dove è presente il GPS (2).
Per registrare il percorso selezionate “Log” dal menu e poi scegliete il file in cui memorizzare i dati (3).

Il Palmare in mio possesso permette di configurare la porta seriale a livello di sistema in modo che ci possano essere piu’ programmi che accedono alla stessa porta.
Impostazioni -> GPS
Scegliete la porta che andrete ad utilizzare. In questo caso la COM4 è la porta selezionata di default. La potete modificare, ma non è solitamente necessario (4)
La porta harware è quella che connette fisicamente il ricevitore GPS al palmare. Non dovete cambiarla (5)
Selezionando “Gestisci automaticamente GPS” il sistema operativo fornirà sulla porta COM selezionata (nel mio caso la COM4) in precedenza i dati GPS a qualunque programma li richieda in modo non esclusivo (6)
Potrete quindi utilizzare contemporaneamente VisualGPSCE e il vostro programma di navigazione.

In questo caso abbiamo usato un palmare con GPS integrato. In caso abbiate palmare+ricevitore GPS dovete seguire le stesse istruzioni configurando opportunamente il collegamento seriale in VisualGPSCE.

TomTom Navigator

I navigatori TomTom possono essere utilizzati per registrare le tracce attraverso il loro GPS integrato.
Potete provare questi due software:

NMEALogger

http://www.webazar.org/tomtom/nmealogger.php?lang=uk
dichiatato compatibile con i modelli GOx10, GOx00, Rider, One e OneV2

TomTom Event Logger
http://web.tiscali.it/macri/Event_Logger/
Dovrebbe essere in grado di registrare in formato GPX.


Pagine < 1 2 3 4 5>

Comments are closed.